La Macro è semplicemente un tipo di fotografia molto ravvicinata. Viene spesso usata per fotografare nel dettaglio fiori e insetti, ma può essere usata per ottenere effetti molto originali su qualsiasi soggetto. La Macro infatti, ci permette di entrare in un mondo sconosciuto di dettagli invisibili all’occhio.

Anche le macchine compatte ormai hanno una funzione macro, ma per realizzare foto più professionali sono necessari obiettivi specifici (di solito estremamente costosi) o in alternativa, per i soliti squattrinati esistono soffietti, tubi di estensione, lenti addizionali e inversione dell’ottica. Per chi fosse interessato ad approfondire, QUI c’è un riassunto delle tecniche.

 

Per gli altri, ecco alcuni esempi (cliccando sulle immagini potete andare alla pagina del fotografo):