Uno degli effetti più in voga che è possibile ottenere attraverso la lunga esposizione è il Light Painting (conosciuto anche come Light Drawing). Si realizza in ambienti prevalentemente poco illuminati (durante la notte o in stanze buie) e  consiste nello sfruttare la lunga esposizione per catturare il movimento di una fonte di luce, mossa appunto in modo da disegnare una figura.

Ecco alcuni esempi realizzati da Christopher Hibbert: