Ecco un tutorial dedicato al Light Painting, ispirato a quello in lingua Inglese creato da Christopher Hibbert.
Per maggiori informazioni sul Light Painting vi consiglio di dare un’occhiata a questo post.

In ogni caso consiglio a tutti di leggere prima il tutorial sulla fotografia a lunga esposizione, base necessaria per questo tipo di tecnica.

 

Gli obiettivi

Ovviamente l’obiettivo va scelto a seconda della scena. Considera che non è necessario avere un obiettivo con grande apertura (come 2.8) perché avrai bisogno di tempo per disegnare, di conseguenza con un tempo maggiore di scatto userai un diaframma più chiuso. Si può iniziare tranquillamente con un obiettivo 18-70mm a 3.5-4.5, impostandolo anche a F/9 o F/16.

*Ricordati che se realizzerai da solo il tuo light painting  sarà meglio evitare di usare obiettivi come il 200mm che ti obbligano ad allontanarti troppo dalla macchina fotografica… o vuoi essere derubato? ;)

Flash

Il flash permette di “fissare” l’immagine delle persone e degli oggetti sulla scena, così che siano chiaramente visibili anche nelle immagini a lunga esposizione. Nell’esempio qui sotto, la persona è stata appunto illuminata con il flash all’inizio dello scatto.

Torce e luci

Puoi usare ogni tipo di luce. Tutto dipende dal colore, la grandezza o la luminosità che preferisci. Puoi anche usare la luce del tuo cellulare, una lucina portachiavi o torce di diverse dimensioni. Puoi anche ottenere effetti interessanti sfruttando le luci incontrollabili che puoi trovare nella scena (come auto, treni, stelle…)

Colori

Per ottenere le luci colorate puoi usare lampadine colorate con le tue torce o usare dei filtri. Se vuoi arrangiarti puoi anche usare dei tappi colorati non troppo spessi per coprire la luce ;-) Quasiasi cosa va bene basta che la luce filtri un minimo, è sicuramente più comodo che portarsi dietro mille torce diverse, e decisamente più economico.

Altri strumenti

Ovviamente avrai bisogno di un cavalletto.

Può essere comodo avere anche un comando a distanza per lo scatto, che riduce il movimento e ti permette di tenere il diaframma aperto per tutto il tempo che vuoi (attraverso la funzione BULB) tenendo premuto il tasto mentre disegni.

*Indossa abiti scuri!!! Questo diminuirà la possibilità di essere visibile nell’immagine mentre disegni con la luce.

Tecnica

E’ importante scattare alcune foto di prova, senza disegnare con la luce, per impostare la fotocamera nel modo migliore, con l’esposizione, l’apertura di diaframma e i tempi di scatto migliori per ottenere l’effetto voluto.

Tutto ciò a cui devi pensare è a puntare la luce verso l’obiettivo. Non preoccuparti se usi luci laser, non danneggeranno la tua fotocamera. Se vuoi ad esempio integrare le tue luci con quelle di una macchina, inizia a scattare quando la macchina sta per arrivare sulla scena. In ogni caso puoi usare le luci della macchina per illuminare la scena, come nell’esempio seguente.

Soggetti

Il Light Painting si basa sul divertimento e la creatività. Parole, forme astratte, scrittura, omini, oggetti… usa la tua immaginazione per aggiungere elementi alla scena, crea tu la scena, scrivi parole, nomi…

Impostazioni

Bilanciamento del bianco

Negli scenari urbani la luce tende spesso al giallo e questo potrebbe risultare eccessivo nelle fotografie. Se le impostazioni della tua macchina non bilanciano a sufficienza, puoi usare un filtro grigio o qualcosa che lo emuli. In alternativa preparati ad un po’ di postproduzione con Photoshop.

Messa a fuoco

Può essere difficile mettere a fuoco in un posto buio. Usa una delle tue luci per illuminare la scena e metti a fuoco. Una volta fatto, imposta la messa a fuoco su “manuale” in modo che non cambi da sola mentre scatti.

Consiglio: Puoi giocare con lo zoom mentre scatti per ottenere effetti particolari come questo:

Tempi di scatto lunghi

Devi impostare la fotocamera in modo diverso a seconda della velocità di scatto di cui hai bisogno. Una ISO bassa diminuisce la sensibilità e il rumore delle fotografie a lunga esposizione. In più la poca apertura del diaframma implica tempi di scatto lunghi quando fotografi in ambienti molto scuri.

Il tempo di scatto può essere lungo quanto vuoi. Cerca soltanto di verificare che le impostazioni ti permettano una giusta esposizione.

Nell’immagine seguente lo scatto della fotografia è durato circa 16 minuti. Non c’era nessuna luce nelle strade. L’unica fonte di luce della foto è la luna.

Questo è tutto quello che avete bisogno di sapere, sbizzarritevi e mandateci i vostri esperimenti a info@danielaserpi.it. I più divertenti verranno pubblicati!

(Via Abduzeedo, tutorial originale di Christopher Hibbert)