Ah, io ho un debole per l’horror. Quando abbiamo visto l’interno di questo edificio abbandonato è la prima cosa che mi è venuta in mente! Grazie a Giulia che si è prestata a questa follia.