Quest’anno ricorre il 70° anniversario dei bombardamenti americani su Cagliari. Per questa occasione il Comune di Cagliari ha organizzato una mostra ricca di fotografie e documenti del periodo.

 


Sono riuscita a visitarla durante le due giornate dei Monumenti Aperti. Una cosa che colpisce molto è trovare all’ingresso i libri originariamente conservati nella biblioteca comunale, completamente bucati e rovinati dalle schegge e dai detriti durante i bombardamenti.
Consiglio veramente a tutti di visitare la mostra, avete tempo fino al 30 giugno.
Una bella iniziativa che ci ricorda quanto in guerra sia veramente difficile distinguere tra il bene e il male, e quanto sia importante ricordare per impedire che cose simili possano accadere ancora in futuro.